Skip to main content
oro-18-carati-prezzo-quotazione

vendere oro a palermo 5/5 (1)

Il posto giusto dove vendere oro usato

Cercare dove vendere oro usato a palermo non è una cosa da fare in leggerezza.

La vendita del tuo oro usato è una cosa molto importante considerando i fatto che avrai bisogno di avere un gruzzoletto in contanti che possa fare respirare le casse familiari.

Scegli con accuratezza il compro oro giusto che sia da tempo operatore in questo mercato e che abbia le certificazioni legali appropriate e che ti proponga la giusta valutazione dei tuoi preziosi.

AffarinOro comprooropalermo.it è il compro oro di Palermo che possiede tutte queste caratteristiche, le valutazioni di oro usato di comprooropalermo sono hai massimi livelli e garantiscono un pagamento in contanti.

Informazioni sull’oro

L’oro è l’elemento chimico con simbolo Au (dal latino aurum) e numero atomico 79 . È un metallo prezioso tenero,  duttile, malleabile di colore giallo.

Generalmente anticorrosivo, reagisce in pratica solo con l’acqua regia e con lo ione cianuro.

Può essere trovato sotto forma di pepite, grani e pagliuzze nelle rocce e nei depositi alluvionali.

Usato fin dall’antichità per monete e, prima dell’avvento della moneta oppure usato come controvalore per le emissioni valutarie  statali, Il suo codice ISO come valuta è XAU. L’oro è diventato nel tempo il simbolo di purezza, valore e lealtà.

L’oro è contraddistinto dal caratteristico colore giallo. Può assumere una colorazione diversa a seconda delle sue leghe: rossa, violetta e nera mentre appare verde se ridotto a una lamina finissima.

È un metallo tenero e per conferirgli una maggiore resistenza meccanica viene lavorato in lega con altri metalli.

L’oro si lega con molti altri metalli: le leghe con il rame sono rossastre, con il ferro verdi, con l’alluminio violacee, con il platino bianche, con il bismuto e l’argento nerastre.

Le Miniere d’oro

la concentrazione tipica è compresa tra 1 e 5 ppm nelle grandi miniere a cielo aperto ; per i minerali scavati in miniere sotterranee, la concentrazione media è circa 3 ppm.

Nelle viscere del Monte Rosa si trova un giacimento superiore a quelli attualmente più produttivi

 

Leghe di oro

  • L’oro giallo è composto al 75% d’oro, al 12-7% d’argento e al 13-18% da rame.
  • L’oro verde è composto al 75% d’oro, al 12,5% d’argento e al 12,5% di rame.
  • L’oro rosa è normalmente composto dal 75% d’oro, al 6,5-5% d’argento e al 18,5-20% da rame.
  • L’oro rosso è composto al 75% d’oro, al 4,5% d’argento e al 20,5% di rame.[22]
  • L’oro blu è una lega di oro e di ferro. Un trattamento termico ossida gli atomi di ferro sulla superficie dell’oro e gli dona la colorazione azzurra.
  • L’oro bianco da gioielleria è composto al 75% da oro, e al 25% da nichel, argento o palladio.
    Bisogna notare che il termine “oro bianco” è spesso utilizzato per designare l’oro grigio in bigiotteria. Con la rodiatura, l’oro bianco è ricoperto da un fine strato di rodio, che sparisce per usura, con il tempo, ridando un colore giallo all’oro. È una lega inventata dopo la prima guerra mondiale.

Utilizzato anche nelle premiazioni Olimpiche da sempre è considerato massima gratificazione.

Molto Probabilmente è stato il primo metallo mai usato dalla specie umana er la manifattura di ornamenti e gioielli .

Specialmente ricorrente il suo utilizzo nell’antico Egitto come ornamento dei Faraoni.

L’oro è citato anche nella bibbia e in antichi testi religiosi.

Please rate this

toni

ing. Antonio Vizzì (Certificato Google adWords partner ha sviluppato diversi progetti in c/c++, php, mysql, visual basic,….., ha partecipato al progetto Millennium bug ed Euro di diversi istituti bancari, realizza piattaforme web ( HTML 5, CSS, javascript, jquerymobile …….. ) per l’ e-commerce, sviluppa app Mobile per piattaforme Android ed iOS, esperto di web marketing partecipa al programma google partner creando campagne adwords, google shopping. Partecipa al programma google business view per la creazione di virtual tour 360 , crea piani di comunicazione e strategie commerciali per il web sia b2b che b2c che interagiscono con i Social Networks: advfacebook, instagram, twitter, pinterest, linkedin…. esperto nell’ ottimizzazione SEO. è stato formatore e direttore didattico per diversi enti di formazione, ha collaborato con adecco e Magneti Marelli per la formazione di programmatori C++, ha collaborato con CEDI per la grande distribuzione quali Conad, è stato project manager di datatek.

Call Now Button