Skip to main content
oro e stelle

compro oro – origine dell’oro 5/5 (1)

Da sempre l’oro ha condizionato la vita dell’ umano, preso come simbolo di ricchezza e considerato da alcuni popoli antichi come un elemento con proprietà magiche ; la sua origine è antica, addirittura dalle stelle!

Quando l’universo ha avuto origine 13,7 miliardi di anni fa con il Big Bang,

gli elementi che lo componevano erano solamente 3: idrogeno, elio e litio in tracce.

Sono le stelle, attraverso vari cicli di fusione nucleare che avvengono al loro interno, a generare elementi più pesanti: dall’idrogeno si passa all’elio, dall’elio al berillio e, con una serie di interazioni sempre più complesse che possono coinvolgere anche più specie atomiche contemporaneamente, si arriva ad ottenere elementi molto pesanti, come appunto l’oro.

Non tutte le stelle sono però in grado di generarlo:

Solamente le stelle che superano le dimensioni di 10 masse solari (10M) riescono a raggiungere pressioni e temperature necessarie per  formare l’oro. Un altro possibile processo di formazione è dato dalla collisione di due stelle a neutroni, corpi celesti con densità elevatissime. Durante questo fenomeno viene  sprigionata una quantità enorme di energia capace di originare il metallo prezioso.

Ma allora come fa ad essere presente sul nostro pianeta?

Gli elementi che compongono il sistema solare provengono dalla morte di stelle più antiche.

Indipendentemente dalle dimensioni, tutti gli astri, giunti alla fine del loro ciclo vitale, aumentano il loro diametro,  a tal punto da non essere più in grado di trattenere, con la loro gravità, gli strati più esterni, che vengono così dispersi nello spazio.

Nelle stelle di dimensioni superiori a 10M viene raggiunto uno stato di disequilibrio tale da generare una supernova, ovvero un’enorme esplosione in grado di spazzare via buona parte della massa nello spazio interstellare.

Il materiale disperso proveniente da diverse stelle può aggregarsi in nebulose e, se sufficientemente dense, possono dare origine, col tempo, ad un sistema planetario, com’è accaduto, per esempio, al nostro sistema solare.

L’oro è quindi un elemento alquanto raro sia nell’universo che sulla Terra.

Fortunatamente ci sono processi geologici in grado di concentrarlo in giacimenti che consentono all’uomo una certa facilità di estrazione.

Please rate this

toni

ing. Antonio Vizzì (Certificato Google adWords partner ha sviluppato diversi progetti in c/c++, php, mysql, visual basic,….., ha partecipato al progetto Millennium bug ed Euro di diversi istituti bancari, realizza piattaforme web ( HTML 5, CSS, javascript, jquerymobile …….. ) per l’ e-commerce, sviluppa app Mobile per piattaforme Android ed iOS, esperto di web marketing partecipa al programma google partner creando campagne adwords, google shopping. Partecipa al programma google business view per la creazione di virtual tour 360 , crea piani di comunicazione e strategie commerciali per il web sia b2b che b2c che interagiscono con i Social Networks: advfacebook, instagram, twitter, pinterest, linkedin…. esperto nell’ ottimizzazione SEO. è stato formatore e direttore didattico per diversi enti di formazione, ha collaborato con adecco e Magneti Marelli per la formazione di programmatori C++, ha collaborato con CEDI per la grande distribuzione quali Conad, è stato project manager di datatek.

Call Now Button